Carissimi donatori,

in ottemperanza dell’ordinanza sindacale n.7432 del 29/10/2020, “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19”, afferente il DPCM del 24 Ottobre 2020 , a partire dal 30 ottobre 2020, fino al 24 novembre 2020, la sede fisica di AVIS MOLFETTA, resterà chiusa.


Tutte le documentazioni, certificazioni, buoni, tessere, benemerenze, saranno consegnati successivamente.


Per qualsiasi informazione siamo a vostra disposizione, per noi è sempre un piacere rispondere alle vostre domande 

                · Tel.080-3974578 3474044901 attivi il lunedì - mercoledì - venerdì dalle 17:30 alle 20:30.

                · E-MAIL molfetta.comunale@avis.it                                              

                · FACEBOOK https://www.facebook.com/avis.molfetta.5/

                 · INSTAGRAM https://www.instagram.com/avis_molfetta/

                 

Restiamo uniti, facciamo squadra!



EMERGENZA COVID-19 di seguito alcune utili informazioni su cosa fare per donare il sangue:


Contatta il centro trasfusionale per prenotare la donazione

Prima di recarsi al servizio trasfusionale o all’unità di raccolta associativa è bene che il donatore contatti la struttura, in questo modo si potranno evitare file e lunghe attese, facilitando anche il lavoro del personale impegnato nel percorso della donazione e a garantire il rispetto delle misure di sicurezza. NUMERO PRENOTAZIONI OSPEDALE DI MOLFETTA : 0803357443   0803357445


All’interno delle strutture sarà garantito il rispetto delle norme di sicurezza

I servizi trasfusionali degli ospedali e le unità di raccolta associative hanno introdotto ed applicano delle procedure per il rispetto delle misure di sicurezza previste dalle disposizioni del governo. Pertanto, all’interno delle strutture sarà garantito ai donatori il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale.

L’attività di raccolta, non si ferma neanche dopo le stringenti misure imposte per frenare il contagio da Coronavirus. In Italia oltre 1.800 pazienti vengono trasfusi ogni giorno negli ospedali; questi comprendono molte persone affette da patologie che richiedono un ricorso regolare alle trasfusioni di sangue. Per questi motivi le donazioni non possono essere differite neanche in un momento in cui il sistema sanitario si trova a fronteggiare un’emergenza come quella rappresentata dal virus Sars-CoV-2.

Grazie infinite a tutti voi

Avis Molfetta


Vuoi diventare un socio Avis Molfetta? Dopo aver donato, indicando "Avis Molfetta" sul modulo che ti sarà dato in fase di accettazione, scarica e stampa il seguente documento, compilalo in ogni sua parte e vieni in sede con 2 foto formato tessera!